Alessandra Giannetti – Edo City

di the sputnik girls

01

Le Sputnik  Girls vi avevano già presentato questo brand, Edo City, oggi però vorremmo approfondire il discorso e conoscerlo meglio. La sua creatrice è Alessandra Giannetti compie i suoi primi studi a Roma dove si laurea, poi si trasferisce a Londra e a Tokyo, dove sviluppa la sua idea di stile, che combina la tradizione sartoriale con la cultura metropolitana contemporanea. Insieme all’architetto e artista Fabio Gasparri, fonda nel 2001 Alessandra Giannetti – Edo City, un brand di ricerca e sperimentazione che integra moda e arte. Il marchio sceglie come location per i suoi due monomarca il centro storico di Roma. Lo stile di Alessandra Giannetti attraversa spazi e momenti del quotidiano, catturando l’atmosfera impalpabile della contemporaneità. I suoi abiti sono capi trasformabili che coniugano un design essenziale con l’eleganza del tessuto e della manifattura made in Italy. Le geometrie dei tagli creano volumi inediti, forme scultoree definite o, al contrario, morbide e avvolgenti. La collezione SS 2013, che vi veniamo a presentare, è intitolata WO-MAN, un titolo che gioca proprio sul doppio senso della parola,  ossia il connubio e lo scambio dei ruoli fra DONNA e UOMO. Leitmotiv della collezione è la rivisitazione di un capo iconico del guardaroba maschile, la camicia button-­‐down, che, indossata dalla donna, produce effetti sinuosi di inattesa sensualità. Questo indumento dà la linea a tutta la collezione, evolvendosi nelle forme strutturate degli abiti più rigorosi o aprendosi progressivamente nelle geometrie più semplici, dentro alle quali il corpo è più libero di muoversi e disegnare forme mobili.

02

04

06

07

Photography: Andrea Coclite, Annalisa Sirignano
Realization: Francesca Petrangeli, Federica Trotta 
@
MIA Visual Studio
21705_299729740146404_1323652695_n
Author: Alexia Mingarelli
Annunci