The Man Who Fell to Earth

di the sputnik girls

The Man Who Fell to Earth, il film di Nicholas Roeg del 1976 in cui David Bowie compie i suoi primi passi come attore, interpretando un alieno disperso nel nostro pianeta.
Il film è stato tratto dal romanzo di fantascienza del 1963 dallo stesso titolo del film, tradotto in italiano come L’uomo che cadde sulla Terra scritto da Walter Tevis. Il romanzo come il film raccontano e descrivono l’esperienza di un personaggio solo e unico che vive nella totale alienazione, solitudine, fragilità, trasformandosi quindi in un ritratto preciso del personaggio nel pieno della sua disperazione esistenziale, identificato in un alieno atterrato sulla Terra che ha il compito di salvare la sua razza e farla trasportare nel nostro pianeta. Il film non è sicuramente esaustivo ed interessante come il romanzo, ma possiamo sicuramente affermare che grazie a David Bowie e la sua particolare fisicità questo è divenuto un cult soprattutto di stile.

Qui di seguito vi mostriamo dei frame del film.

Author: Alexia Mingarelli

Annunci