Lucilla Paci

di the sputnik girls

Ancora di nuovo con le Sputnik indagando tra i designer Italiani di questa estate 2012, vi parliamo quindi di Lucilla Paci designer di accessori. Laureata in architettura si diversifica iniziando un proprio percorso personale nel mondo della moda, ma i suoi studi le hanno sicuramente dato l’opportunità di sperimentare nuove strade nella creazione dei propri pezzi e fare delle ricerche  nella composizione dei volumi. Per Lucilla Paci gli accessori costituiscono un territorio di ricerca ancora poco esplorato, ma che riserva grandi potenzialità creative sia dal punto di vista funzionale sia stilistico. Sicuramente tra gli accessori quelli che ci hanno colpito e di cui la designer ha approfondito le sue ricerche sono sicuramente le borse, oggetti che come pochi altri coniugano in sé utilità ed estetica. Inizia a creare borse in pregiati pellami  e presenta le sue collezioni a Londra e Parigi nell’ambito del Salone Première Classe (Jardin des Tuileries) partecipando a otto edizioni. Le sue creazioni vengono apprezzate così da buyer e boutique di tutto il mondo.

Qui di seguito le borse 3D

Borse Tricot

Da sempre sensibile alle esigenze di chi indossa le sue borse, la stilista sceglie di approfondire questa vocazione verso l’alta moda ricercando un rapporto diretto con l’utilizzatore finale della sua creazione. Nasce così lo studio/showroom di piazza Capranica a Roma, nei pressi del Pantheon, dove lo spazio espositivo delle collezioni sembra quasi fondersi con il laboratorio/studio in cui le idee prendono corpo. Qui l’incontro tra chi crea e chi usa si materializza in progetti e prototipi estremamente innovativi. Il concept del marchio: tornare ad impadronirsi del progetto e della creazione di ciò che si indossa. Instaurare un rapporto diretto tra creazione ed uso.

Vi lasciamo con la nostra ultima foto!

Author: Alexia Mingarelli

Annunci