A.I. Artisanal Intelligence

di the sputnik girls

A.I. Artisanal Intelligence, progetto promosso da AltaRoma, è una piattaforma nata per unire Arte, Artigianato e Moda in nome del Made in Italy. A.I. è una pubblicazione, dedicata alla creatività emergente, è un blog ed è una serie di eventi, in location insolite e affascinati. Fil rouge è l’arte del fatto a mano, preziosa tradizione e risposta sempre attuale a quel desiderio di unicità e di esclusività dell’evo contemporaneo. Domenica 8 e Lunedi 9 luglio sono stati i giorni dedicati all’edizione di luglio di A.I. Fair 2012. Un’esposizione domestica, case di artisti-artigiani aperte, salotti, camere, angoli dove si vive, si pensa e si crea. Ambienti che raccontano una storia: la storia del made in Italy autentico, del “fatto a mano” che evoca un ricordo e sa proiettarsi nel futuro sulla spinta del genio creativo. Designer di gioielli, di abiti, di accessori espongono il loro lavoro in uno spazio continuo ispirato agli ambienti del film Dogville. La suggestione di entrare in un grande album di famiglia, sarà esasperata dalle immagini dell’archivio storico Cicconi e dai costumi della sartoria Farani. A.I. Fair sarà collocata all’interno della Sala Baglivi di Santo Spirito in Sassia, luogo scelto da Altaroma per le sfilate della Sala Lancisi, per la mostra Limited Unlimited, e per Who’s On Next, progetto realizzato in collaborazione con Vogue Italia.

Qui vi presentiamo le immagini di alcuni designer che hanno partecipato a questo evento.

Aroma30

LedaOtto

Super Duper-Handmade Hats

Guen di Daniela Fiorilli

Studio Pretzel

Co.Ro Studio

Author: Alexia Mingarelli

Annunci