Chanel Resort 2012-2013

di the sputnik girls

Tra i verdi e fioriti giardini della Reggia di Versailles è stata presentata la nuova collezione Chanel Resort 2012-2013 del sempre nuovo Karl Lagerfeld.
Inconfondibile e riconoscibile è la figura di una nuova Maria Antonietta, interpretazione più che libera di Largerfeld, che fa passeggiare tra le fontane questa nuova reginetta rock n’ roll. Nei suoi abiti tagli moderni si mescolano con grande maestria a tagli classici. La collezione mescola ogni sorta di decorazione e ci riporta ai costumi settecenteschi dolcemente ridondanti. Ruches e volantes fanno apparire questi abiti simili a dei dolcissimi pasticcini hard rock,  gonne a palloncini, rivisitazioni di redingote o di pantaloni a pinocchietto si susseguono, gli accessori non mancano di stupirci, evidenti all’occhio per colori e forme, come le scarpe stringate a suola alta o le micro e classiche borsette Chanel in versione plastica trasparente. Ma come sempre Lagerfeld non dimentica le origini dello stile Chanel non manca il tweed e le classiche giacchette corte. Per concludere, come sappiamo non è la prima volta che Maria Antonietta viene presa come icona di stile, e come non farlo! Proprio come fu per il film di Sofia Coppola, ricordiamoci infatti della giovane e trasognata Kirsten Dunst e della sua magnifica interpretazione  di una triste Marie pre-bohémien.

Author: Alexia Mingarelli

Annunci