Miu Miu The Woman Dress

di the sputnik girls

Women’s Tale è il progetto che Miu Miu ha affidato ad una serie di registe internazionali. Si tratta di girare dei cortometraggi che riescano ad interpretare ed esplorare lo spirito femminile della maison. Il primo corto, intitolato “The Powder Room” è firmato dalla regista Zoe Cassavetes. Il secondo è “Muta” diretto dalla regista argentina Lucrecia Martel, il terzo ed ultimo per ora, è quello che in qualche modo ispira ed è senza dubbio nelle corde delle Sputnik’s Girls, si tratta di “The Woman Dress” firmato dalla regista italiana Giada Colagrande.

La protagonista, interpretata da Maya Sansa, si trova in un luogo magico, tra pozioni, streghe e canti propiziatori, e proprio con un rito propiziatorio sacrifica il suo corpo, che diventa l’oggetto del suo desiderio, un fantastico abito rosso sangue. Artefici di questo magico sacrificio le tre streghe interpretate da  Heather D’Angelo, Erika Forster e Annie Hart, ovvero le Au Revoir Simone, la band newyorchese che per l’occasione ha curato la colonna sonora del cortometraggio.Tremate tremate le streghe sono tornate…

http://www.miumiu.com/it

Author:Francesca Zagaria

Annunci