Saranno buoni o cattivi?

di the sputnik girls

Saranno buoni o cattivi? Questa è la domanda che si pongono. La Terra, più precisamente l’Italia vive uno dei momenti più grigi della storia, ed eccoli arrivare, gli esserini verdi stanno per invadere il nostro pianeta. Questo è l’inizio del film, “L’Ultimo Terrestre”, girato da Gian Alfonso Pacinotti conosciuto meglio come Gipi, autore di fumetti, che si imbarca in questo progetto, per la prima volta come regista e trascrive la graphic-novel “Nessuno mi farà del male” del collega Giacomo Monti. Ci viene raccontanta la storia del protagonista Luca Bertacci (Gabriele Spinelli), un uomo solitario e alienato dal resto della società che si ritrova a lavorare come barista in una triste sala da Bingo, che odia le donne e che l’unico vero incontro umano che ha è con il suo amico transessuale e il padre, che a sua volta è stato abbandonato dalla moglie e madre di Luca, l’unica distrazione è l’amore segreto che prova per la vicina di casa. Nell’ultima settimana in cui la Terra è stata avvisata dell’arrivo degli Alieni nella vita di Luca tutto sembra cambiare e stravolgersi. Gli “invasori” cercano di dare nuovi stimoli ai terrestri facendogli ricordare le cose più importanti, le emozioni e i sentimenti. Gli Alieni sembrano sapere perfettamente cosa sia giusto o sbagliato, buono o cattivo, molto meglio degli esseri umani.


Questo film “L’Ultimo Terrestre”, è un pò la culla delle Sputnik’s girls, che nel loro piccolo cercano di dare in un messaggio, dove un pò di fantascienza con un tocco di fashion e cultura cerca di parlare un pò di più dell’Italia e del Mondo.

Author: Alexia Mingarelli

Annunci